Aggiornamento della modulistica e dell'allegato tecnico (Manuale tecnico V_10) Stampa
Scritto da Redazione   
Mercoledì 24 Maggio 2017 14:40

Sono stati oggi pubblicati sul sito mic.usrc.it:
a) la revisione del modello per la domanda di contributo (Mod. USRC/1 rev.2.0);
b) il nuovo modello per le dichiarazioni sostitutive ai sensi dell’art. 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445 (Mod. USRC/4); quest’ultimo sostituisce i precedenti modelli denominati Mod. USRC/2 e USRC/3.
Viene inoltre pubblicato, contestualmente al presente avviso, apposito esempio al fine di chiarire la corretta modalità di compilazione delle dichiarazioni relative ai titoli edilizi e agli eventuali abusi edilizi contenute nel modello USRC/4. L’utilizzo di detti modelli, che contengono le informazioni minime necessarie all’istruttoria, è da considerarsi obbligatorio, in luogo delle revisioni precedenti, dalla data del presente avviso. Relativamente alla dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà di cui al modello USRC/4 si comunica che, nei casi in cui la dichiarazione è resa da un terzo relativamente a stati, qualità personali e fatti relativi ad altri soggetti di cui abbia diretta conoscenza, è necessario utilizzare il modello USRC/4 bis. Nei casi in cui la dichiarazione è resa da coloro che succedono mortis causa, a titolo di eredi o di legatari, nella proprietà degli immobili (ai sensi del comma 7 art.67-quater della legge 7 agosto 2012, n.134) è necessario utilizzare il modello USRC/4 ter. Per le richieste di contributo già presentate alla data di pubblicazione del presente avviso, laddove siano richieste integrazioni che prevedano la riproposizione di uno tra i modelli USRC/1, 2 e 3, oppure qualora la dichiarazione sia aggiornata da parte del dichiarante, andranno utilizzati i modelli oggetto del presente avviso. I modelli, scaricabili in formato pdf compilabile, sono altresì contenuti in appendice alla decima versione del manuale per la compilazione della scheda MIC (Manuale tecnico V_10) che si pubblica contestualmente al presente avviso. La versione 10 del Manuale tecnico contiene anche ulteriori specifiche per il riconoscimento della voce aggiuntiva per sito ricadente in area di interesse archeologico. Come per le versioni precedenti, il dettaglio delle modifiche apportate è consultabile in calce al documento.

Leggi tutto...

Fonte: Ufficio Speciale per la Ricostruzione dei Comuni del Cratere